Turchia perchè l’Europa non interviene

Erdogan già a gennaio era su tutti i giornali internazionali perché dichiarò di voler fare una repubblica presidenziale come quella di Hitler … Ma nessuno ha dato peso a ciò. Ed ora. Perché è saltato il golpe? Da chi è appoggiato? Ora che sta condannando giudici, professori, giornalisti, militari e tutti quelli contro di lui, integrando la pena di morte … Ma … Cosa fa ancora li? La Nato, L’Onu , l’alleanza Atlantica cosa aspettano ad intervenire … 
Cosa c’è dietro?

SOLDI …. È sempre una questione economica …

1) 3 miliardi di euro invece di 6 richiesti per tenersi i profughi in casa … Poi di quei soldi chi veramente ne verifica l’utilizzo?

2) Putin è tornato amico della Turchia perchè insieme possono fare all’Europa il prezzo di Petrolio e Gas

Fonte: www.investireoggi.it

OUTING

Ho deciso di scrivere questo articolo perché oggi escono la canzone e il video inedito dei Cuori Infranti (il gruppo in cui suono come bassista) “voglio imparare a esser gay”, che credo e spero faccia parlare … Nei giorni passati ho avuto tanti pensieri e quello più ricorrente è stato la paura del giudizio degli altri. Ma è proprio tale pensiero che mi ha portato a decidere di non farmi problemi perché lo scopo del video è proprio quello di combattere il pregiudizio, l’omofobia, l’esser giudicati e l’esser visto diverso. Ogni persona è diversa e per fortuna è così.

outingOggi mentre univo i puntini del mio lavoro e delle mie passioni … educatore, psicomotricista, insegnante, musicoterapeuta, musicista, informatico, padre e compagno di vita … ho capito che cosa accomuna in me tutte queste realtà: la moralità nel rispetto della persona. Nel mio lavoro è fondamentale l’aiuto nel disagio, nella difficoltà, per arrivare ad uno stato di benessere interiore per la persona che ho davanti. Si perché a volte mi dico oggi ho proprio fatto un bel lavoro … ma è proprio così? … Se si parla di rimuovere virus o installare un programma da un pc … va bene … Ma con le persone è tutto diverso … bisogna saper rielaborare per ogni stimolo, per ogni risposta, per ogni parola detta o ascoltata, per ogni azione fatta o subita … fino a quando la persona che hai davanti ti fa comprendere che ha capito, ha ascoltato, ha sbagliato e se n’è resa conto … si è divertita, è felice … anche se è nel suo mondo … e nel momento in cui non ho questi feedback … sono io il primo che si mette in discussione e ripensa a come far in modo che … Ora basta altrimenti “vado fuori tema” … anche se su questa frase comune dei prof. di italiano avrei da ridire … cioè chi dà i limiti al tema? i limiti son relativi … stop … basta filosofeggiare …

Tornando al video, è chiaro che il messaggio di questa canzone “voglio imparare a esser gay” è contro l’omofobia ed esplicitato in modo goliardico.  Questa è poi solo la prima di una serie di canzoni inedite dei cuori infranti con tematiche odierne inerenti alla paura dell’altro, del diverso da sé (omofobia, gender, religione, immigrazione, stranieri….)

Personalmente in questo video ho accettato la sfida del mio caro amico Max e cantante dei cuori infranti che mi conosce bene e sa che da una sfida non mi tiro mai indietro. Ebbene si ho affrontato tutte le sfide e le mie paure: il giudizio degli altri, il mettermi in evidenza in pubblico e l’altezza di quasi 10 metri appeso ad un filo o meglio ad una catena …. BUONA VISIONE e BUONA VITA … Godetevela … con parsimonia perché ne abbiamo solo una …

Metodo Ritmia

Ciao a tutti, oggi vi parlo di un nuovo percorso che mi esalta e che voglio condividere con voi. Facendo una metafora informatica, sto unendo i puntini che diceva Steve Jobs, quei puntini che visti da soli forse non dicono niente e che unendosi anche per caso formano un percorso di vita e professionale ben preciso che pian piano si modifica grazie a diverse esperienze nuove che affronto sempre con forza, coraggio e pazienza. … grazie anche a legami dettati dal destino una chiacchera tra colleghi ed esce ritmia, un corso di musicoterapia ed esce ritmia… tutto questo mi ha convinto a partire. Ritmia è stata per me una grande e bella scoperta che credo amplifichi tutto il lavoro fatto fino ad ora. Son convinto che Ritmia possa dare una cassetta degli attrezzi per migliorare il problem solving di ognuno con strumenti subito disponibili, attraenti ed efficaci. Vi lascio il link al sito RITMIA dove capire nello specifico di cosa si tratta e di seguito un assaggio del metodo Ritmia attraverso un video su youtube.

Musicoterapia a Brioni

brioni

Volevo condividere con voi il corso o meglio la vacanza studio in musicoterapia che ho fatto ad Agosto 2014 a Brioni un posto fantastico, un parco naturale su un’isola della Croazia rimasto negli anni 70, con la natura e gli animali che ti circondano. vista mareIl corso era sviluppato durante il mattino con la possibilità al pomeriggio di godersi il posto e la sera i  seminari nello specifico per chi interessato io ho seguito l’intero percorso di musicoterapia base e musicoterapia confermante . Ma vi sono anche altri corsi vedi sito musica prima .   Il gruppo era variegato, stimolante e guidato da esperti qualificati, innovativi e simpatici che hanno reso il tutto una vacanza studio piacevole e armoniosa alla ricerca di se e dei rapporti con gli altri favorendo il dialogo verbale, sonoro e non verbale.tuboing laboratorio ritmicoI seminari con danze, coralità e laboratori strumentali sono stati la ciliegina che han dato a questa vacanza un senso magico. Grazie a Musica Prima, a tutti i suoi collaboratori e a tutti i nuovi amici incontrati durante questa esperienza.

Si ritorna a scuola

Domani comincio una nuova interessante esperienza formativa post-universitaria “Psicomotricista Funzionale” che durerà 2 anni e mezzo.

Ho un vizio. Prima di intraprendere qualcosa di nuovo ci devo ragionare per mesi ma poi quando comincio penso sempre a cosa può servirmi e come può evolversi ma soprattutto mi do un mio obbiettivo personale da raggiungere.

In testa ho già un progetto che collega un po’ tutte le mie esperienze scolastiche, di vita e lavorative.

Educazione, Formazione, Musica, Movimento e Tecnologia al servizio delle persone diversamente abili.

Ecco uno spunto con kinect

Ecco uno spunto con la wii

Per ultimo un esempio italiano (università statale di Milano)

Niente è impossibile … ecco un esempio vivente

Ho deciso di fare un articolo riguardo al motto del mio Blog “Niente è impossibile basta avere volontà”.

Ho condiviso qualche giorno fa un video che merita la diffusione soprattutto in questa società consumista senza valori o senza più fatica per uno scopo. Oggi si vuole tutto e subito poi ci si lamenta perchè al posto di un iphone 5 ho un cellulare samsung da  99 euro o perchè non ho l’ultima borsa alla moda o le converse vintage …. e roba simile … Mi metto anche io nella lista per quanto ci rimango male quando finisce la nutella o la coca cola.

Oggi voglio parlarvi di un mito, un esempio per tutti : NICK VUJICIC

Anzi non vi sono parole per descrivere la sua grandiosa volontà d’animo ecco il video: clicca qui